The Alameda ferry terminal

Alameda, vasta e sconosciuta isola nella baia di San Francisco

Di fronte a San Francisco, a sud di Oakland si trova l’isola di Alameda. È un’ampia isola con una superficie di oltre 59,465 km2 che ospita circa 80,000 abitanti. Per molti anni fu occupata dai militari che vi avevano costruito una base militare e alloggi per il personale. Oggi l’isola è una vera e propria città. La ex base militare occupa ancora vastissimi spazi e definisce in molti punti il paesaggio con le sue costruzioni, l’aeroporto abbandonato e gli immensi piazzali vuoti.

Alameda è un’ampia isola di oltre 59,465 km quadrati che oggi ospita circa 80,000 abitanti

Fotografie di Alameda

Le fotografie che seguono catturano alcuni degli aspetti meno noti dell’isola.

Il vecchio aeroporto militare di Alameda, ora pressoché abbandonato. Da qui, in assenza di nebbia, si gode un'eccezionale vista sulla città di San Francisco e il bay bridge
Il vecchio aeroporto militare di Alameda, ora pressoché abbandonato. Da qui, in assenza di nebbia, si gode un’eccezionale vista sulla città di San Francisco e il bay bridge.
La mia Vespa non poteva mancare in queste escursioni ad Alameda che dista solo poche miglia da casa mia. Eccola parcheggiata davanti ad uno dei cancelli d'ingresso dell'aeroporto militare di Alameda. L'aeroporto sorge di fronte alla città di San Francisco che è visibile sullo sfondo.
La mia Vespa non poteva mancare in queste escursioni ad Alameda che dista solo poche miglia da casa mia. Eccola parcheggiata davanti ad uno dei cancelli d’ingresso dell’aeroporto militare di Alameda. L’aeroporto sorge di fronte alla città di San Francisco che è visibile sullo sfondo.
Il ponte di Park Street sollevato per permettere il passaggio di una nave. È un ponte levatoio a doppia anta con una campata di 372 piedi (113 metri). È stato costruito su quello che un tempo era l'estuario del fiume Oakland. Il ponte connette le città di Oakland e Alameda. Viene sollevato circa 1,700 volte all'anno ed è attraversato da una media di 40,000 veicoli per giorno lavorativo
Il ponte di Park Street sollevato per permettere il passaggio di una nave. È un ponte levatoio a doppia anta con una campata di 372 piedi (113 metri). È stato costruito su quello che un tempo era l’estuario del fiume Oakland. Il ponte connette le città di Oakland e Alameda. Viene sollevato circa 1,700 volte all’anno ed è attraversato da una media di 40,000 veicoli per giorno lavorativo.
Vista del ponte levatoio di Park Street che connette l'isola di alameda con Oakland. In questa immagine il ponte e' abbassato e attraversato dalle auto
Vista del ponte levatoio di Park Street che connette l’isola di alameda con Oakland. In questa immagine il ponte e’ abbassato e attraversato dalle auto.
L'affollato porto di Oakland visto dall'isola di Alameda. Si notano le immancabili navi porta-container che vengono caricate e scaricate dalle immense gru bianche visibili sullo sfondo. Il porto di Oakland è il quinto porto più importante degli Stati Uniti
L’affollato porto di Oakland visto dall’isola di Alameda. Si notano le immancabili navi porta-container che vengono caricate e scaricate dalle immense gru bianche visibili sullo sfondo. Il porto di Oakland è il quinto porto più importante degli Stati Uniti.
La storica portaerei Hornet della marina americana che ha combattuto nella seconda guerra mondiale e in Vietnam. Dal 1970 la portaerei è stata trasformata in un museo aperto al pubblico, lo USS Hornet Museum
La storica portaerei Hornet della marina americana che ha combattuto nella seconda guerra mondiale e in Vietnam. Dal 1970 la portaerei è stata trasformata in un museo aperto al pubblico, lo USS Hornet Museum.
Di nuovo la mia Vespa in uno dei tanti giganteschi piazzali dell'aeroporto militare di Alameda, oggi in disuso. Sullo sfondo la torre di controllo.
Di nuovo la mia Vespa in uno dei tanti giganteschi piazzali dell’aeroporto militare di Alameda, oggi in disuso. Sullo sfondo la torre di controllo.
Vecchio camion GMC 620 degli anni '50 abbandonato in uno dei piazzali della ex base militare. Alcune delle grandi strutture della base militare sono state recentemente occupate da una casa vinicola e da un birrificio locali portando nuova vita a questa zona della città.
Vecchio camion GMC 620 degli anni ’50 abbandonato in uno dei piazzali della ex base militare. Alcune delle grandi strutture della base militare sono state recentemente occupate da una casa vinicola e da un birrificio locali portando nuova vita a questa zona della città.
Il canale che separa Oakland e Alameda. In origine Alameda era una penisola, ma lo scavo del canale ne ha fatto un'isola.
Il canale che separa Oakland e Alameda. In origine Alameda era una penisola, ma lo scavo del canale ne ha fatto un’isola.
La guardia costiera americana esegue un'esercitazione di soccorso davanti alle coste dell'isola di Alameda. Sullo sfondo l'iconica skyline di San Francisco e il Bay-bridge
La guardia costiera americana esegue un’esercitazione di soccorso davanti alle coste dell’isola di Alameda. Sullo sfondo l’iconica skyline di San Francisco e il Bay-bridge.
La mia Vespa di fronte ad alcune navi militari, credo in disuso, ormeggiate nel porto di Alameda.
La mia Vespa di fronte ad alcune navi militari, credo in disuso, ormeggiate nel porto di Alameda.
Vista notturna di San Francisco dal porto militare di Alameda
Vista notturna di San Francisco dal porto militare di Alameda.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s